giovedì 7 dicembre 2006

La cosa più difficile


Qualcuno sostiene che la cosa più difficile da disegnare sia la sedia.
Perchè ne esistono milioni di tipi.
Non è un concetto del tutto scorretto, anzi. Fino a ieri ho citato spesso questa affermazione.
Poi mi è capitato di disegnare un tavolo.....

3 commenti:

igort ha detto...

OK lo compro. Posso avere le gambe un po' più larghe? Cosi' ci poggio la radio.

pic ha detto...

Mi onora e mi riempie di giubilo che i primi due a lasciare la zampata nel blog siano Bruno e Igor.
Comunque il tavolo ha le gambe strette perchè il committente le ha volute così... faremo 'na versione Igort Style, serie limitata con gli zamponi.
Rimanete sintonizzati, simpatiche sorprese si cielano nell'ombra e il celo adombrano.

David ha detto...

Anch'io voglio le gambe larghe!
In che colori si può avere, azzurro fa schifo...